Best of 2011 – Part 1

It has been an amazing year for me and this blog. I mean, i made my first post about 8 months ago: it was simply a lonely shot but it was the start of a non-stop adventure. I think this is the best way to learn something, just doing it. I simply was an enthusiasts who wanted to share his experiences with other people who maybe are not used to this particular world and then i found myself wandering around every week to discover something interesting to see and to shoot. Here you’ll find a selection of the 80 best pics from 2011 with descriptions and technical informations. Enjoy it!

E’ stato un anno pazzesco per me e questo blog. Ho uploadato il primo post 8 mesi fa: era semplicemente un singolo scatto ma era l’inizio di unavventura senza sosta. Credo che questo sia il miglior metodo per imparare qualcosa, semplicemente facendolo. Ero semplicemente un appassionato che voleva condividere le sue esperienze con altre persone magari non abituate a questo particolare mondo e poi mi sono trovato a girovagare ogni settimana per cercare di scoprire qualcosa di interessante da vedere e fotografare. Di seguito troverete una selezione degli 80 scatti migliori del 2011 con descrizioni ed informazioni tecniche. Godetevela!

1 – Canon EOS 450D  –   F-stop f/8  –  Exposure 1/640 sec.  –  Sensitivity ISO ISO-400  –  Focal length 18mm

I was at Paul Ricard Circuit, waiting for Fia GT3 to start. A strong wind was carrying heavy dark clouds over the track so i went down the embakement to capture this particular mood of waiting and anxiety.

Ero al Paul Ricard Circuit, aspettando la partenza della classe GT3. Un vento teso stava portando nuvole minacciose sopra il tracciato così sono sceso alla base del terrapieno per immortalare questo particolare stato si ansia ed attesa.

2 – Canon EOS 450D  –   F-stop f/18  –  Exposure 1/25 sec.  –  Sensitivity ISO ISO-100  –  Focal length 64mm

In this image i wanted to capture the contrast beetween the standing 500s and the moving swing ride in the back. I had to use long exposure but it was a challenging effort because i hadn’t my tripod with myself. But i’m pretty satisfied for the result.

In quest’immagine volevo catturare il contrasto tra la staticità delle 500 parcheggiate e la rotazione dei calcinculo sullo sfondo. Ho dovuto usare tempi di esposizione un po’ più lunghi ma non è stato facile perchè non avevo con me il treppiede. Ma sono comunque soddisfatto del risultato.

3- Canon EOS 450D  –   F-stop f/5  –  Exposure 1/1250 sec.  –  Sensitivity ISO ISO-400  –  Focal length 214mm

Braking area are always a good point to grab something cool. This time i placed myself on the first chicane after the long main straight in Monza. Here, cars like the F. Renault 3.5 pass from more than 300 km/h to 60 in less than 100 meters. So red-hot brake disks are guaranteed!

Le staccate sono sempre degli ottimi punti per guadagnarsi qualcosa di figo. Questa volta mi sono piaxìzzato all’altezza della prima variante di Monza, proprio in fondo al lunghissimo rettilineo. Qui, auto come le F.Renault 3.5 passnao da 300 all’ora a 60 in meno di 100 metri. I dischi freno incandescenti sono assicurati!

4 – Canon EOS 450D  –   F-stop f/5.6  –  Exposure 1/4000 sec.  –  Sensitivity ISO ISO-1600  –  Focal length 80mm

For this shot i used a wrong setup but i quite like the effect i obtained. My aim was to capture the atmosphere in the closed pit when the car is about to be loaded on the truck.The ultra-bright lights of the Porsche GT3 Carrera Cup are a nice element to balance the darkness of the scene.

Per questo scatto ho utilizzato un setup non ottimale ma non disdegni l’effetto ottenuto. Ilmio obiettivo era catturare l’atmosfera nei box chiusi quando l’auto sta per essere caricata sul camion. I potenti fari a led di questa Porsche GT3 Carrera Cup sono un bell’elemento per bilanciare l’oscurità della scena.

5 – Canon EOS 500D  –   F-stop f/4  –  Exposure 1/250 sec.  –  Sensitivity ISO ISO-200  –  Focal length 22mm

This is one of my favourite images of 2011: it really gives the flavour of the vintage muscle. And the other car that reflects in the side window enhance the atmosphere.

Questa è una delle mie immagini preferite: rende veramente il sapore delle vecchie muscle car. E l’altra macchina che si riflette nel finestrino enfatizza l’atmosfera.

6 – Canon EOS 500D  –   F-stop f/8  –  Exposure 1/800 sec.  – Sensitivity ISO ISO-200  –  Focal length 18mm

For this shot i used a wide-angle lens i bought this summer. It really works in moments like this when there is little space and you’re close to cars. I think racecars have to be photographed at a very low ground elevation to emphatize their stance and prevent distorsion.

Per questo scatto ho utilizzato una lente grandangolare acquistata durante l’estate. Funziona bene in situazioni come questa in cui c’è poco spazio e si finisce per essere molto vicini alle auto. Ritengo che le macchine da corsa vadano fotografate ad un’altezza ridotta rispetto al terreno per sottolineare la loro aggressività e prevenire distorsioni indesiderate.

7 – Canon EOS 450D  –   F-stop f/6.3  –  Exposure 1/250 sec.  –  Sensitivity ISO ISO-400  –  Focal length 80mm

For a true motorsport enthusiast there’s nothing better than being able to see mechanics working on the cars. Here you can see intake trumpets on a BMW M3 V8 thanks to the removed airbox.

Per un vero appassionato di motori non c’è niente di meglio che poter vedere dal vero i meccanici all’opera sulle vetture. Qui è possibile notare i condotti di aspirazione di un V8  della BMW M3 grazie alla rimozione del cassoncino di aspirazione.

8 – Canon EOS 500D  –   F-stop f/3.5  –  Exposure 1/60 sec.  –  Sensitivity ISO ISO-3200  –  Focal length 18mm

Sometimes you need a bit of luck to get where you want. And when luck arrives you’ve to be quick to exploit it. It was night in Sanremo and i wanted to grab some cool shots but my flash isn’t professional enough and i hadn’t my tripod so, when a truck put on its lights on Thierry Neuville’s 207 Super2000 i immediately set my camera to shoot at it.

A volte serve un po’ di fortuna per arrivare dove si desidera. E se per caso la fortuna arriva bisogna essere rapidi a sfruttarla. Era ormai notte a Sanremo e volevo rubare qualche immagine figa ma non disponevo di un buon flash e non mi ero portato il cavalletto: così, quando un camion ha acceso le luci proprio in direzione della 207 Super2000 di Thierry Neuville ho immediatamente approntato la mia fotocamera e scattato.

9 – Canon EOS 450D  –   F-stop f/6.3  –  Exposure 1/250 sec.  –  Sensitivity ISO ISO-1600  –  Focal length 55mm

This image seems to be a studio photography thanks to the elements and their positions. It really communicate the sense of motorsport: 50s open-wheeler, british racing green, wooden wheels, gloves, vintage seat: all these iconic features work together to create an original taste.

Quest’immagine sembra quasi preparata in studio grazie agli elementi ed alla loro posizione. E’ in grado di comunicare il senso dello sport motoristico: monoposto aperta degli anni 50, volante in legno, quanti, sedile in tessuto d’epoca: tutte queste componenti iconiche lavorano insieme per creare un sapore originale.

10 – Canon EOS 450D  –   F-stop f/5.6  –  Exposure 1/1600 sec.  – Sensitivity ISO ISO-800  –  Focal length 300mm

Flaming Lambos have become a true classic: unfortunately the 2011 has been the last year for the astonishing and ear-bleeding monster. I was able to capture some backfires in 2010 and i replicate last July. Absolutely eye-catchy.

Le Lamborghini fiammeggianti sono diventate un vero classico: sfortunatamente il 2011 è stato l’ultimo anno per la stupefacente spacca-orecchie. Ero riuscito a catturar eun po’ di fiamme nel 2010 e questo luglio ho replicato. Catalizza tutta l’attenzione.

11 – Canon EOS 450D  –   F-stop f/4.5  –  Exposure 1/500 sec.  –  Sensitivity ISO ISO-100  –  Focal length 133mm

Follow races is always a good occasion to enjoy places, landscapes, nature. So this sunny april grass around Monza was a true joy to see. Really surprised of how peaceful and joyful teh reult is!

Seguire gare ed eventi è una buona occasione per godersi paesaggi, località, natura. Questi prati nel sole di aprile intorno a Monza erano una vera gioia da vedere. Sono ancora sorpreso di come il risultato dia un’idea di pace e serenità!

12 – Canon EOS 450D  –   F-stop f/5.6  –  Exposure 1/160 sec.  –  Sensitivity ISO ISO-1600  –  Focal length 55mm

Details are important, so it’s funny to observe object from few centimeters. Like this Ferrari 599 Fiorano exhaust: you can see the standard exit on the right and the noise valve on the left.

I dettagli sono importanti ed è divvertente osservar egli oggetti da pochi centimetri. Come lo scarico di questa Ferrari 599 Fiorano: si può vedere l’uscita base sulla destra e la valvola a farfalla per lo scarico più aperto sulla sinistra.

13 – Canon EOS 500D  –   F-stop f/9  –  Exposure 1/1000 sec.  –  Sensitivity ISO ISO-400  –  Focal length 135mm

Vintage Italian cars are always a joy to see. My target was to capture some details of that event so i’m pretty happy about the depth of field i got.

Le auto d’epoca italiane sono sempre una meraviglia. L’obiettivo stavolta era quello di catturare un po’ di dettagli dell’evento e mi soddisfa la profondità di campo ottenuta.

14 – Canon EOS 500D  –   F-stop f/9  –  Exposure 1/200 sec.  –  Sensitivity ISO ISO-200  –  Focal length 263mm

Tv screen really doesn’t give a real feeling of what happens on the track. Yeah, we all know that the ride is less smooth than it appears but it’s hard to believe that cars literaly fly on the curbs. Check out this Chevy Cruze for example…i made different tries and than i obtained the frame of the car at its top “altitude”.

La tv non dà mai una sensazione reale di ciò che succede in pista. Certo, tutti sappiamo che l’andatura è meno scorrevole di quanto appaia ma è difficile da credere che certe auto volino letteralmente sui cordoli. Prendete ad esempio questa Chevrolet Cruze…dopo vari tentativi ho raggiunto il fotogramma preciso in cui la vettura è alla sua altezza massima.

15 – Canon EOS 500D  –   F-stop f/5.6  –  Exposure 1/1600 sec.  –  Sensitivity ISO ISO-400  –  Focal length 70mm

Ever wondered how a race tire looks after some stressful action? yes, this is not magma but semi-destroyed rubber.

Mai chiesti come si presenta una gomma da gare dopo un po’ di sollecitazioni? ebbene questo non è magma ma gomma consumata.

16 – Canon EOS 450D  –   F-stop f/14  –  Exposure 1/500 sec.  –  Sensitivity ISO ISO-1600  –  Focal length 48mm

The 918 Porsche looks great in every way you shoot at it. There’s no many “objects” that have this merit. In particular i love the lateral view and the balance beetween its force and its smoothness.

La Porsche 918 risulta sempre grandiosa in qualsiasi modo la si immortali. Non ci sono molte cose che abbiano questo pregio. Nello specifico amo la vista laterale ed il perfetto equilibrio tra la sua forza e la sua eleganza.

17 – Canon EOS 450D  –   F-stop f/5.6  –  Exposure 1/125 sec.  –  Sensitivity ISO ISO-1600  –  Focal length 55mm

Believe me or not the hole on the lateral window of this Aston Martin Vantage GT2 was less than 4 cm in diameter. I like the contrast beetween the sunny glass surface and the quiet darkness of the cockpit.

Che ci crediate o no il buco nel finestrino laterlae di questa Aston Martin Vantage GT2 era largo meno di 4 cm. Mi piace il contrasto tra la superficie illuminata del plexiglass e la calma oscurità dell’abitacolo.

18 – Canon EOS 500D  –   F-stop f/3.5  –  Exposure 1/200 sec.  –  Sensitivity ISO ISO-800  –  Focal length 10mm

Sometimes the subject of a photography is kind of a “jolly”. I mean, a shiny pristine Bel Air gives always a great flavour to an image. I choose to look at it with a wide-angle lens to deform a bit the scene and give more depth and carachter to it.

Talvolta il soggetto della foto è una speci edi “jolly”. Ciò che intendo è che una immaoclata e scintillante Bel Air dà sempre una bella impronta all’immagine. Ho scelto di guardarla con una lente molto grandangolare per deformare un po’ la scena e darle più profondità e carattere.

19 – Canon EOS 450D  –   F-stop f/9  –  Exposure 1/320 sec.  –  Sensitivity ISO ISO-200  –  Focal length 300mm

This image is incomplete: it’s impossible to enjoy this view without the amazing noise of 40 exhausts screaming. But i did my best to capture the exact moment when lights turn green.

Quest’immagine è incompleta: è impossibile godersi questa vista senza l’incredibile suono di 40 scarichi che urlano. Ma ho fatto del mio meglio per bloccare l’esatto istante in cui i semafori diventano verdi.

20 – Canon EOS 500D  –   F-stop f/5.6  –  Exposure 1/800 sec.  –  Sensitivity ISO ISO-200  –  Focal length 135mm

Reflections are a classic, especially when you find old chrome wheels. The grey 911 with period correct two-tone Fuchs wheels is a good subject to search.

I riflessi sono un classico, specialmente quando ci si imbatte in cerchi cromati vecchia scuola. la 911 grigio pastello con cerchi Fuchs bicolore è un bel soggetto da inseguire.

21 – Canon EOS 450D  –   F-stop f/7.1  –  Exposure 1/500 sec.  –  Sensitivity ISO ISO-100  –  Focal length 300mm

The most exciting moment in a race is the start. And in Wtcc this means tenths of cars with a wide range of colors and shapes mixed altogether.

Il momento più eccitante in una corsa è la partenza ì. E nel wtcc questo significa decine di auto con un larghissimo raggio di forme e colori mischiati assieme.

22 – Canon EOS 500D  –   F-stop f/3.5  –  Exposure 1/400 sec.  –  Sensitivity ISO ISO-200  –  Focal length 18mm

Hot rods are one of the best discoveries i made this year. I definitely want to see more and more of them in the next future.

Gli hot rod sono una delle miglior scoperte di quest’anno. Voglio assolutamente vederne tantissimi altri nel prossimo futuro.

23 – Canon EOS 450D  –   F-stop f/5  –  Exposure 1/640 sec.  –  Sensitivity ISO ISO-100  –  Focal length 168mm

Razor wire was a common vision in old circuit. And somewhere we can still find it a testify of those old times.

Il filo spinato era una vista comune nei circuiti di una volta. E da qualche parte si riesce ancora a trovare testimonianze di quei tempi.

24 – Canon EOS 450D  –   F-stop f/7.1  –  Exposure 1/400 sec.  –  Sensitivity ISO ISO-800  –  Focal length 55mm

When hit by sun glass partially make you see what’s behind it  and partially reflect external scene. The mix of theme gives a pretty cool image.

Quando viene colpito dal sole il vetro lascia vedere parzialmente ciò che sta dietro di esso e nella restante parte riflette le immagini esterne. La sovrapposizione di questi due aspetti dà risultati piuttosto fighi.

25 – Canon EOS 450D  –   F-stop f/5  –  Exposure 1/125 sec.  –  Sensitivity ISO ISO-1600  –  Focal length 27mm

One of the most iconic cars in rally history perfectly restored and driven sideways by a former F1 driver during an indoor exhibition. Should i add anything?

Una delle più celebri auto da rally perfettamente restaurate e guidata di traverso da un ex pilota di Formula 1 durante un’esibizione indoor. Dovrei aggiungere altro?

26 – Canon EOS 450D  –   F-stop f/5.6  –  Exposure 1/400 sec.  – Sensitivity ISO ISO-1600  –  Focal length 87mm

Chrome parts are always good to shoot because of their reflections. This vintage Abarth oil cap was particularly interesting under a red tent that gives it this strange flavour.

Le parti cromate sono sempre belle da fotografare grazie ai loro riflessi. Questo tappo di serbatoio dell’olio dell’Abarth era particolarmente interessante sotto una tenda rossa che gli dava questa strana luce.

27 – Canon EOS 450D  –   F-stop f/6.3  –  Exposure 1/4000 sec.  –  Sensitivity ISO ISO-800  –  Focal length 135mm

The devilish yellow eyes of an M3 GT2 flying in a chicane. The short exposure time grant the perfect crystallization of the scene.

I diabolici fanali gialli di una M3 GT2 in volo su una chicane. I tempi ridotti garantiscono la prefetta cristallizzazione della scena.

28 – Canon EOS 450D  –   F-stop f/11  –  Exposure 1/400 sec.  –  Sensitivity ISO ISO-100  –  Focal length 300mm

Shooting in the same direction of the sun may cause some problems but if you’re able to find a good angle you can capture some great light. Check out the asphalt texture for example and the light-shade effects.

Scattare controsole può dare diversi problemi ma se si è in grado di individuare un buon angolo si può trovare una luce interessante. Guardate per esempio la trama dell’asfalto ed il suo effetto di chiaro-scuro.

29 – Canon EOS 500D  –   F-stop f/3.5  –  Exposure 1/640 sec.  –  Sensitivity ISO ISO-400  –  Focal length 18mm

Some picture are not correct but have something that really involve you inside it. That’s exactly the effect this picture of a 1500 hp dragster makes to me.

Alcune foto presentano delgi errori ma hanno qualcosa che coinvolge. E’ esattamente l’effetto che questa foto di un dragster da 1500 cavalli esercita su di me.

30 – Canon EOS 450D  –   F-stop f/5.6  –  Exposure 1/1000 sec.  –  Sensitivity ISO ISO-400  –  Focal length 300mm

In this case my target was to capture the atmosphere of the moments immediately before starting procedure. A mix of details to give an idea of the variety of figures on a starting grid.

In questo caso il mio obiettivo era di catturare l’atmosfera dei momenti immediatamente precedenti la procedura di partenza. Un insieme di dettagli che danno un’idea della varietà delle figure su una griglia di partenza.

31 – Canon EOS 450D  –   F-stop f/25  –  Exposure 1/60 sec.  –  Sensitivity ISO ISO-800  –  Focal length 133mm

The sense of speed is a must in automotive photography: without it it makes no sense to follow races with a camera. For a good panning you definitely have to use long exposure time, at least 1/60 (better 1/30, 1/40 or lower if you can handle that) so all other parameters must be set in order to satisfy the main one. Than you have to “simply” follow your target and shoot when it’s in the position you want. The best situation is when the target trajectory is perpendicular to the line beetween you and it. Or for example when you’re on a straight or on the inside of a turn when car are almost always at the same distance from you during their route. It coul be useful tu use manual focus, setting the focalization in the exact position where we’ll shoot later.

Il senso della velocità è un imperativo nella fotografia automobilistica: senza di esso non ha molto senso seguire un evento con una fotocamera. Per un buon panning è necessario utilizzare tempi di esposizione più lunghi, almeno 1/60 (anche se sarebbe melgio spingersi su 1/40, 1/30 o anche inferiosi se si è in grado di gestirli) e di conseguenza regolare tutti gli altri parametri per soddisfare il requisito iniziale. Poi bisogna semplicemente seguire l’obiettivo e scattare quando è nella posizione desiderata. L a situazione più congeniale è quando la traiettoria del soggetto è perpendicolare alla linea tra di noi ed esso. O per esempio quando si è a lato di un rettilineo o all’interno di una curva e il soggetto rimane più o meno alla stessa distanza durante il suo avanzare. Può essere utile ricorrere alla messa a fuoco manuale, settandola nel punto esatto in cui poi andremo a scattare.

32 – Canon EOS 450D  –   F-stop f/5  –  Exposure 1/2000 sec.  –  Sensitivity ISO ISO-400  –  Focal length 149mm

Opposite situation: freeze the precise moment when something’s happening. For example a trick.

Situazione opposta: congelare l’esatto istante in cui accade qualcosa: per esempio un trick.

33 – Canon EOS 450D  –   F-stop f/14  –  Exposure 1/160 sec.  –  Sensitivity ISO ISO-100  –  Focal length 10mm

I always try to keep in mind some geometrical and symetrical layout and, when it’s possible, i like to enhance these features.

Cerco sempre di tenere a mente schemi geometrici e di simmetria e , quando è possibile, mi piace sottolineare queste caratteristiche.

34 – Canon EOS 450D  –   F-stop f/20  –  Exposure 1/100 sec.  –  Sensitivity ISO ISO-1600  –  Focal length 55mm

Natural light is always the best resource to count on. Honestly this is one of my favourite pics of the year: i mean, there something so right and so evocative in it, can’t explain what!

La luce naturale è sempre una delle risorse migliori su cui contare. Onestamente questa è una delle mie immagini preferite: nel senso, c’è qualcosa di così giusto ed evocativo , non so spiegare cosa!

35 – Canon EOS 450D  –   F-stop f/3.5  –  Exposure 1/160 sec.  –  Sensitivity ISO ISO-1600  –  Focal length 18mm

The way this menacing bug-eyed Rsr stands out is pretty good. Its presence isn’t affected by time, considering it’s a 35 years car.

Il modo in cui questa minacciosa Rsr grigio piombo si staglia è piuttosto piacevole. La sua presenza non è intaccata dal tempo, considerando che è una vettura vecchia ormai di 35 anni.

36 – Canon EOS 450D  –   F-stop f/16  –  Exposure 1/250 sec.  –  Sensitivity ISO ISO-800  –  Focal length 263mm

A Stingray going sideways at the Parabolica is something worth to see once in a lifetime. Unfortunately i din’t manage to get the speed i desired due to awful weather and light conditions.

Una Stingray che si intraversa alla Parabolica è senza dubbio qualcosa che val la pena vedere una volta nella vita. Sfortunatamente non sono riuscito ad ottenere tutta la velocità che desideravo a causa delle  pessime condizioni sia meteo che di luce.

37 – 6 Photos merged to get a panoramic view – 6 Foto unite per creare una vista panoramica

When i’m waiting for the action i always check for the opportunity to realize panoramic views of the zone i’m in. This part of the course at Rally della Lanterna is a really nice example of this tecnique.

Quando sono in attesa dell’azione controllo sempre che ci sia la possibilità di realizzare viste panoramiche della zona in cui mi trovo. Questa parte del percorso del Rally della Lanterna è un bell’esempio di questa tecnica.

38 – Canon EOS 500D  –   F-stop f/5.6  –  Exposure 1/1600 sec.  –  Sensitivity ISO ISO-200  –  Focal length 106mm

Nothing peculiar in this shot, only cool american cars with cool tones with a good depth of field.

Niente di peculiare in questo scatto, solo belle auto americane con tinte particolari ed una buona profondità.

39 – Canon EOS 450D  –   F-stop f/4.5  –  Exposure 1/4000 sec.  –  Sensitivity ISO ISO-400  –  Focal length 149mm

When buildings with wide glass surfaces are near the circuit it’s always a good occasion to capture something different.

Quando ci sono edifici con ampie superfici vetrate nei pressi dei tracciati è sempre una buona occasione per ottenere qualcosa di diverso.

40 – Canon EOS 500D  –   F-stop f/25  –  Exposure 1/100 sec.  –  Sensitivity ISO ISO-200  –  Focal length 214mm

A track like Le Castellet gives an umbelievable value to every photography. But when a true classic like a Porsche 962 flyes on its asphalt it can only get better.

Una pista come Le Castellet fornisce un incredibile valore aggiunto ad ogni fotografia. Ma quando è un classico come la Porsche 962 a volare sul suo asfalto non può che essere ancora meglio.

End of part1, I’ll soon upload part2 with other 40 pics, their settings and informations. Stay tuned and tell me which is your favourite and why if you want!

Fine della prima parte, aggiungerò presto la parte 2 con altre 40 foto, i loro settaggi ed informazioni al riguardo. Rimanete in contatto e se volete ditemi qual’è la vostra preferita e perchè!

One response

  1. Wow, a lot of great motorsports pics!

    December 22, 2011 at 11:17 pm

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s