The Devil is in the details

One of the things i love the most when i’m among nice rides is to observe them with attention, focusing on the details. And speaking of custom bikes details are usually a junction beeyween function and style. Some of them are true pieces of Mechanical art, solutions that belong to other eras that have been chosen for a precise reason. Let’s check some of them!

Una delle cose che mi appassionano di più quando mi trovo in mezzo ad auto o moto degne di nota è osservarle con attenzione, alla caccia dei dettagli. E se parliamo in particolare di dettagli nel mondo delle moto custom essi sono solitamente un insieme di funzionalità e stile. Alcuni di essi sono veri e propri capolavori di arte meccanica, soluzioni che tavolta appartengono ai tempi che fuorno e che vengono scelte per motivi precisi. Guardiamone alcuni insieme!

A heat-wrapped Triumph engine in all its glory. – Un motore Triumph con scarichi fasciati da nastro anti-calore in tutto il suo splendore.

Vintage pression gauge. – Piccolo manometro d’epoca.

Yeah, helmet can save your life but what about an hat like this? – E’ vero, il casco salva la vita, ma volete mettere girare con un cappello così?

Afrika Korps inspired Triumph. – Una Triumph ispirata all’Africa Korps.

This detail belongs to a CR&S, an handcrafted motorbike built in Milan: to underline its origin the plate on the frame says somthing like “built in Milan with the  heart and the hands”..

Questo dettaglio apprtiene ad una CR&S, un marchio di moto artigianali di Milano: a sottolineare la sua proveneienza la targhetta sul telaio recita una frase in dialetto traducibile come “Costruita a Milano con il cuore e con le mani”.

Gearbox derailleur and clutch control exposed. it’s like going back in time. – Deragliatore dle cambio e comando della frizione in bella vista. E’ come tornare indietro nel tempo.

I’m looking forward to see more and more stickerbombed rides in next future, i hope this trend will hit Europe!

Non vedo l’ora di imbattermi in sempre più mezzi in stile stickerbombing, spero che questa tendenza prenda piede qui in Europa!

Unbelievable handcraft skills on these exhaust pipes. Look how many segments have been welded to realize the complex curves of this system.

Incredibile abilità artigianale per questi scarichi. Guardate quanti sgementi sono stati impiegati per raggiungere il tipo di complessa curvatura richiesta dal sistema.

And speaking of exhausts, these mufflers from a Ducati SS speak for themselves.

E parlando di scarichi, i terminali di questa Ducati SS parlano da soli.

I wrote an article about artistic steel engraving: this is how it looks once you put the various parts on. Absolutely stunning.

Scrissi un articolo sull’arte di incidere il metallo: questo è il risultato una volta che le parti sono asemblate. Assolutamente stupefacente.

A couple of menacing cone filters popping out beneath the saddle, interesting layout.

Un paio di minacciosi filtri a cono che spuntano da sotto la sella, una soluzione interessante.

Racing flavour. – Il fascino della pista.

Some bomber art inspiration  for this wonderful saddle. – Una incredibile sella ispirata alle illustrazioni sulle carlinghe degli aerei da guerra del secondo conflitto bellico.

Japanese perfection

2 responses

  1. You have to admire the workmanship and artistry.

    February 24, 2012 at 8:58 am

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s