Whatever Lola wants, Lola gets

I think this could be a nice title for this review because Lola’s history is alla about competition and success. Some books are mandatory to learn something about a driver, a brand, the story of a championship, others work as testifies of a time, an archive where to find all the references when we analize a particular situation: Lola Sports Racers is exactly a member of this group. Inside it we can find a huge collection of articles and documentation about tenths of Lola models taken from magazines, books, technical manuals and many more. 3

Credo che questo potrebbe essere un buon titolo per questa recensione visto che la storia della Lola è interamente incentrata sulle competizioni e sulla ricerca del successo. Alcuni libri sono pressochè obbligatori per raccogliere nozioni a proposito di un pilota, un marchio, la storia di un campionato mentre altri operano come vere e proprie testimonianze di un’epoca, un archivio storico dove trovare tutti i riferimenti utili quando si analizzano situazioni particolari: Lola Sports Racers è esattamente un esempio di questo secondo gruppo. Al suo interno possiamo trovare una grande collezione di articoli e documenti tratti da riviste, libri, manuali riguardo decine di modelli di vetture Lola.

11

Black and white pics together with freehand technical drawings offer a great look on all these historical racing cars. And not only we have a magnificent overall look on Lola production but also a unique mix of the graphic styles of those years books and magazine.

1

Le fotografie in bianco e nero assieme ai disegni tecnici a mano libera offrono uno splendido sguardo su tutte queste auto storiche. E non solo abbiamo una visione d’insieme della produzione Lola ma possiamo contare anche su una vasta collezione di stili grafici dell’editoria di quegli anni.

2

Lola is ome of the most renowed names in car racing throughout post world war 2 automotive world. It started its activity as racing cars manufacturer back in the mid fifties and soon charted its course in engineering and design.

4

Lola rappresenta uno dei nomi più celebri nel panorama automobilistico sportivo del secondo dopoguerra. Iniziò la sua attività come produttore di macchine da gara nella seconda metà degli anni cinquanta  e ben presto tracciò il suo percorso nella progettazione e nell’ingegneria.

5

Lola chassis were used in many categories, from open wheels to sports cars, prototypes and minor series.

6

I telai Lola trovarono impiego in numerose categorie, dalle ruote scoperte alle vetture sport fino ai  prototipi e alle serie minori.

7

They tried three times F1 adventure but they were not so succesfull altough a long series of partnership with different brands, like Honda, Lamborghini, Ferrari, Cosworth.

8

Lola si è cimentata per 3 volte nell’avventura della Formula 1 ma purtroppo senza grandi successi nonostante un lungo elenco di collaborazioni con marchi di prestigio come Honda, Lamborghini, Ferrari, Cosworth.

9

In Sport competition the story has been a bit different, with a great number of cars developed to compete all over the world. Some of their creations, like the Mk 6 that was used as the base for the global beater Ford Gt40, the endless series of T70 in all thier layouts and configurations, just to make a couple of examples, are milestones in racing cars design.

12

Per quanto riguarda le vetture sport la storia è sta ben diversa, con un gran numero di vetture sviluppate per competere in tutto il mondo. Alcune delle loro creazioni, come la Mk6 usata come base per la gloriosa Ford GT40, l’infinita serie  T70 in tutte le sue configurazioni, giusto per fare un paio di esempi, sono vere pietre miliari nella progettazione delle vetture da corsa.

10

And then we’ve all the project developed for prototypes, from the collaboration with Nissan for 5 Group Cars  to the production of  many open-cockpit prototypes for Le Mans, LMS, ALMS.

13

E poi abbiamo tutti i progetti sviluppati nel campo dei prototipi, dalla collaborazione con Nissan per lo sviluppo di ben 5 modelli per il Gruppo C alla produzione di numerosi prototipi aperti per Le Mans, LMS, ALMS.

17

14 15 16

As some of you may have noticed i’ve a soft spot for hand-drawings technical sketches like these: they’re far more involving and fascinating that many tecnical modern cfd renderings. These Can – Am Lola T260 details are absolutely stunning in my opinion.

18

Come alcuni di voi avranno notato, ho un debole per i disegni tecnici eseguiti a mano – proprio come questi: sono sicuramente molto più coinvolgenti ed affascinanti di molte restituzioni grafiche tridimensionali attuali. Questi dettagli di una Lola T260 Can Am sono senza dubbio stupefacenti.

19

Can Am was one of the fields where Lola invested lot of its knowledge: many cars were developed with an astonishing variety of shapes and layouts, thanks to the flexible rules of the championship.

20

La Can Am fu uno dei settori in cui Lola investì molte delle sue energie e conoscenze: molte macchine furono sviluppate con un’incredibile varietà di forme e strutture, grazie alla flessibilità del regolamento di quel campionato. 

21 27

29

28 22 23

Many pages are dedicated to the t70, one of the most long-living projects in sports cars races: three versions were developed, from an open-roofed model in the mid sixties to the coupè version to the Can Am machine.

24

Diverse pagine sono dedicate alla T70, uno dei progetti più longevi nella storia delle vetture sport: tre versioni furono approntate, da una barchetta aperta a metà degli anni sessanta alla versione coupè fino alla vettura per la Can Am.

25 26

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s