Not your everyday economy car

If you grew up in Italy in the last 30/40 years you  probably  drove one of these cars, or your parents had one, or it was your first car when you got your driving license. Because these are some of the most common small cars around and some of them have been on the road for nearly 30 years now.

Uno Turbo

Se siete cresciuti in Italia negli ultimi 30/40 anni probabilmente avrete guidato una di queste auto oppure i vostri genitori ne avevano una o magari è stata la prima dopo aver preso la patente. Perchè queste sono e sono state tra le più comuni auto piccole in circolazione e alcune di esse sono sulla scena da quasi 30 anni ormai.

22

Some of these urban commuter were available in “sporty” version with small powerful engines: thanks to their lightweight structure they were really fun to drive and could achieve unexpected performance. But absolutely nothing in comparison to what you’re seeing in this images.

Uno Turbo

Alcune di queste utilitarie erano disponibili in versioni sportive con piccoli motori di discreta potenza: grazie al loro peso ridotto si tratta di auto molto divertenti da guidare e in grado di raggiungere prestazioni insospettabili. Ma assolutamente nulla in confronto a quello che vedete in queste immagini.

3

Tuned to the limit of their chassis and beyond, these drag racing – spec machines share only a small percentage of their body with their stock counterparts. Every part which is not strictly necessary is removed or replaced with something lighter or stiffer.

Uno Turbo

Elaborate fino ai limiti dei loro telai ed oltre, queste creazioni specifiche per il drag racing condividono solo una minima parte della componentistica di serie. Ogni parte non strettamente necessaria viene rimossa o rimpiazzata con qualcosa di più leggero o più resistente.

Uno Turbo

Some of them are all wheel drive but almost all front wheel drive cars keep their layout and are modified to completely move the weight balance on the front to reach more traction. If a conventional dragster have big fat tyres on the back an tiny wheels on the front here we have exactly the opposite combination.

Uno Turbo

Alcune di esse sono quattro ruote motrici ma la maggior parte delle trazioni  anteriori mantiene la sua struttura iniziale con ingenti modifiche per spostare il bilanciamento del peso sull’anteriore alla ricerca di maggior trazione. Se il classico dragster ha enormi ruote al posteriore e piccole ruote sottili all’anteriore qui abbiamo la combinazione esattamente opposta.

4

The front end is sometimes so distorted it’s hard to recognize which is the original car. Fenders are widened to house the huge slick tyres and the front bumper is fully equipped with intakes and vents to give enough air to intercoolers, radiators and turbochargers.

33

L’avantreno è a volte così stravolto che si fa fatica a riconoscere quale sia l’auto originale. I passaruota sono allargati per ospitare le grandi gomme slick e il paraurti è provvisto di prese d’aria e sfoghi per fornire sufficiente aria ad intercooler, radiatori e turbine.

Uno Turbo

It’s cool to see how they design all the parts and details, there’s no car that has many in common with its rivals. So it’s easy to see turbines with their housing popping out of the bonnet or in the bumper, to ensure the maximum amount of air to feed them. The same goes for the big intercoolers which have to keep the temperature on the intake side as low as possible to increase the power output.

19

E’ interessante vedere come ogni scuderia sviluppi i vari componenti e dettagli, in modo che in pratica non ci sia nessun auto uguale all’altra. E’ facile quindi vedere giranti delle turbine che spuntano da cofani e paraurti in modo da assicurarsi la massima portata d’aria necessaria ad alimentarle. Lo stesso dicasi per i grandi intercooler che devono mantenere le temperature dell’aria in entrata più basse possibili per aumentare i valori di potenza.

27

For more weight reduction and better heat dissipation the exhaust and wastegate pipes are as short as they can be and their exits are usually on one side of the front bumper or near the front wheels.

Turbo

Per un’ulteriore riduzione di peso e miglior dissipazione del calore i tubi di scarico principale e quello della wastegate sono il più corti possibile e sbucano solitamente su un lato del paraurti anteriore o comunque nei pressi delle ruote anteriori.

Punto Turbo

The most popular base car seems to be Fiat Uno Turbo, in all its versions: it came with a 1301 cc Turbo Engine (then 1372)  good enough for 105/118 hp. Obviously many of the teams decided for an engine swap, choosing a bigger and and more reliable unit like the one that equipped the Lancia Delta: a 2000 cc Turbo engine with almost endless power increase options.

Uno Turbo

La base di maggior successo sembra essere la Fiat Uno Turbo, in tutte le sue versioni: usciva con un 1301 cc Turbo (in seguito 1372), in grado di erogare 105 / 118 cavalli. Ovviamente molti team hanno approntato una sostituzione di motore, scegliendo un’unità più grande ed affidabile come quella che equipaggiava la Lancia Delta: un motore turbo da 2000 cc con praticamente infinite possibilità di elaborazione.

Uno Turbo

The black Uno Turbo from B&L Engineering for example is capable of 830 hp, good enough to push it way beyond 200 km per hour on the quarter mile.

Uno Turbo

 

La Uno Turbo Nera di B&L Engineering per esempio è capace di 830 cavalli, sufficienti a spingerla ben oltre i 200 km/h sul quarto di miglio.

Uno Turbo

The green one is from MeB Racing and shows a whole new front end with no headlights and a single big intake for the intercooler. With white rims and Monster Energy sponsorship this car really stands out among its “sisters”.

Uno Turbo

 

L’esemplare verde proviene dalla MeB Racing a mostra un frontalr completamente ricostruito, privo di fari e con un’unica grande apertura per l’intercooler. Con i suoi cerchi bianchi e la sponsorizzazione Monster Energy questa vettura spicca in mezzo alle sue “sorelle”.

Uno Turbo

Gabucci Autotecnica with its unmistakable orange Uno Turbo showed great consistency in the first two rounds, grabbing a win in the Wide Open Shootout National in its class.

Uno Turbo

 

Gabucci Autotecnica con la sua inconfondibile Uno Turbo arancione ha sfoggiato una grande regolarità e continuità di rendimento nelle prime 2 tappe, portandosi a casa una vittoria di classe al Wide Open Shootout National. 

Uno Turbo

After a serious fight he managed to beat Roberto Del Rio’s back -wheeling “Red Devil”. This car is equipped with boxy fenders that remind of 80s rally cars and a totally clean front bumper in order to improve aerodynamics.

Uno Turbo

 

Dopo una lunga e serrata lotta i ragazzi della scuderia Gabucci sono riusciti ad avere la meglio sulla Red Devil di Roberto Del Rio, protagonista di incredibili sollevamenti del retrotreno nelle brusche frenate dopo il burnout. Questa vettura è equipaggiata con passaruota squadrati che ricordano molto le auto da rally anni ’80 ed un paraurti completamente lisciato per migliorare l’aerodinamica.

Punto Turbo

As you can guess these cars have almost no interiors, execpt for some steel tubes and rollbars that protect the driver and stiff the chassis. Everything else is stripped out to the bare shell. A huge rev counter is set in the center of the dashboard, with various gauges to keep temperatures and pressures under control.

38

 

Come potrete facilmente intuire queste macchine non hanno praticamente interni, eccetto per rinforzi metallici e rollbar che proteggono il pilota e rendono più rigido il telaio. Tutto il resto viene rimosso fino alla scocca. Un grosso contagiri è posizionato nel centro del cruscotto, con vari manometri ed indicatori per tenere sotto controllo pressioni e temperature di esercizio.

40

Fiat Punto Gt, Renault Clio, Citroen Saxo and C2 are other interesting platform for drag racing: here we’ve some examples from Stroker Enigineering (Modena), Claudio Galli HP  Racing’s Clio Turbo, MeB Racing “SaxHonda”.

6

 

Fiat Punto Gt, Renault Clio, Citroen Saxo e C2 sono altre piattaforme interessanti per queste trasformazioni in vetture per drag racing: qui abbiamo alcuni esempi da Stroker Engineering, La Clio Turbo di Claudio Galli della HP Racing, la SaxHonda di MeB Racing.

42

I haven’t many informations about the last one but i suppose its name reveals an honda engine under the heavily modified citroen body. The front end is one of the most menacing on the grid, with the turbine in the center of the bumper and two polished and anti-heat tape covered exhaust pipe on the left. Unfortunately the team suffered from an engine failure, so i’m looking forward to watch it in action again to understand its real capabilites.

Saxo

 

Non sono in possesso di molte informazioni riguardo l’ultima di queste ma suppongo il suo nome riveli la presenza di un motore Honda sotto il corpo pesantemente modificato di una Citroen. L’avantreno è uno dei più minacciosi sulla griglia, con la turbina in bella vista al centro del paraurti e  2 tubi lucidi e protetti con nastro anti-calore sulla sinistra. Purtroppo il team ha patito una rottura per cui sono curioso di vederla in azione in futuro per capire le reali capacità del mezzo.

Saxo

Watching these mini-monster in action is really funny because they struggle for the first two hundreds meters to find some traction and then when they are able to put all the power to the ground the speed increases to unbeliavable marks. Everytime there’s a match beetween one of them and a 4wd/rwd model you judge they will get a heavy defeat at the half way : but then they somehow manage to recover all the gap and often overtake their competitors.

Uno Turbo

 

Guardare questi mini-mostri in azione è molto divertente poichè passano i primi 100/200 metri lottando alla ricerca della trazione e poi, una volta in grado di scaricare a terra tutta la potenza la loro velocità cresce vertiginosamente fino a valori incredibili. Ogni scontro con altre vetture a 4 ruote motrici o trazione posteriore sembra già perso quando non si è nemmeno a metà del percorso: ma in qualche modo poi riescono sempre a recuperare e spesso superare l’avversario.

Uno Turbo

 

Searching on the web I found out that there are many other interesting cars in Italy that could race in this category and give even more fascination to the trophy: i hope to have more cars to cover in the next races so i can update this post. stay tuned!

Uno Turbo

 

Cercando in rete ho scoperto l’esistenza di molte altre auto interessanti in Italia che potrebbero competere in questa categoria, donando ancora più fascino alla coppa: spero di avere nuove vetture da seguire nel prossimo futuro così da poter aggiornare questo articolo. Continuate a seguirmi!

Uno Turbo

C2 turbo

Uno Turbo

Punto Turbo

Uno Turbo

34

Uno Turbo

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s